feste neofasciste con Lega e Fratelli di ItaliaQuattro giorni di feste neofasciste. Con ospiti esponenti di Lega e Fratelli d'Italia. Continua l'asse tra i partiti sovranisti e la galassia dell'ultradestra. E continua sul territorio, dove si costruisce il consenso e si cementano rapporti e sponde in vista delle prossime sfide elettorali. Ad aprire le danze è la festa nazionale di CasaPound, quattordicesima edizione, a Grosseto. Da ieri i "fascisti del terzo millennio" sono radunati in Maremma per "Direzione rivoluzione": una quattro giorni di conferenze, dibattiti, spettacoli e concerti sotto lo slogan "Tornare potenza". Tema portante della kermesse è il tema "Europa". Al dibattito clou "Europa: quale futuro?" - domani alle 15 - tra gli ospiti figurano i parlamentari leghisti Mario Lolini e William De Vecchis (senatore), e Vincenzo Sofo, passato recentemente dal partito di Matteo Salvini a Fratelli d'Italia. La festa prevede banchetti dove si potrà firmare per il Referendum sulla giustizia promosso dalla Lega e per la libertà sui vaccini e contro il Green Pass,

e concerti di band di rock nazionalista (SPQR, Bronson, No prisoner, ZetaZeroAlfa, ADL122, Drittarcore). Nella lunga lista di nomi presenti, due indagati per vilipendio a mezzo social al presidente della Repubblica Sergio Mattarella: lo storico Marco Gervasoni e l'autrice Francesca Totolo, nota per le fake news sui migranti. Insieme a loro altri autori della casa editrice Altaforte di cui è proprietario il picchiatore pregiudicato Francesco Polacchi, imprenditore e dirigente di CasaPound.

......................

dall'articolo di 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna