Su IlTempo leggiamo una parte dell'articolo dove il senatore Gianluigi Paragone riporta anche all'Italia i dati che il medico tedesco Bertram Häussler, capo dell’istituto di ricerca sanitaria indipendente Iges di Berlino, considera sui decessi per coronavirus in Germania. Un istituto privato che puo' scrivere tutte le fake news che vuole, ma che Paragone considera oro colato, e che IlTempo.it riporta come primo articolo, per dar man forte ai noVax (forse?)“Attualmente in Germania ci sono 3,8 milioni di persone sopravvissute all’infezione da Covid – ha spiegato il medico durante l’intervista – Statisticamente circa 100 di questi individui guariti muoiono ogni giorno per altre cause, ma vengono poi inseriti nell’elenco dei deceduti a causa del virus in base a una positività segnalata anche mesi prima. Potrebbe trattarsi, per esempio, anche di una persona contagiata nel 2020 e ora morta a causa di un’insufficienza cardiaca”Per Paragone questo accade anche in Italia. Lui lo pensa o ne é certo? Ma Paragone puo' scrivere facendo pensare che sia vero???

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna